Autorizzazione all'uso dei cookie

Tu sei qui

Teatro dei Pupi

Contenuto in: 

 

Il Teatro dei pupi

 

 

Pupi, burattini e marionette hanno entusiasmato gli allievi delle classi prime della Scuola Secondaria di I grado all'interno del fantastico mondo del Teatro d'arte Cuticchio nel cuore di Palermo. All'interno del museo hanno appreso, dalla voce di Giacomo Cuticchio, la storia del teatro dei pupi, un teatro vivo ancora oggi, nato per intrattenere il popolo: giorno dopo giorno pescatori, contadini e gente comune assistevano agli spettacoli dei pupari aventi come protagonisti eroi ma anche esseri fantastici.

Gli allievi, dopo la visita al museo, hanno assistito allo spettacolo presentato da Compare Virticchio, una performance adattata al pubblico dei nostri allievi con i pupi di farsa che hanno raccontato in apertura la loro storia iniziata al tempo dei Borboni con il fine di fare satira politica: i pupi hanno messo in evidenza la continuità tra passato e presente catturando immediatamente l'attenzione dei ragazzi che hanno ritrovato la vita dei loro giorni in una rappresentazione di tanto tempo.

Scontri tra i paladini di Carlo Magno e i Saraceni sono stati protagonisti dello spettacolo culminato nel duello tra Orlando e Rinaldo per amore di Angelica, principessa venuta dal lontano Oriente. A dar voce a tutti i personaggi è stato il puparo Giacomino che, com’era uso ai tempi antichi, si è fermato sul più bello per creare suspence e lasciare col fiato sospeso il pubblico, proprio come si faceva un tempo – così ci ha raccontato – cosicché gli spettatori sarebbero poi tornati per continuare a seguire le eroiche vicende il giorno successivo.

Risate, domande curiose e tanti applausi hanno accompagnato questa mattinata all'interno del teatro Cuticchio che ci ha fatto fare un tuffo nel passato del Medioevo e soprattutto della nostra storia siciliana.

Foto

Cinzia Citarrella

Valid XHTML + RDFa

CSS Valido!

Sito realizzato da Giuseppe Castelli.Personalizzazone del modello reso disponibile da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto "
Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.

Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons. 

CMS Drupal ver.7.56 del 21/06/2017 agg.21/06/2017